Rinviato anche il match tra Charlie Metanyekpon e Marvin Demollari

PUGILATO - L'emergenza coronavirus non risparmia neppure il pugilato. Il previsto match tra il marchigiano Charlie Metanyekpon e Marvin Demollari valido come finale del Torneo delle Cinture WBC pesi leggeri è stato infatti rinviato a data da destinarsi.

-

 

Anche nelle Marche, l’incontro doveva svolgersi a Castelfidardo in provincia di Ancona, tutte le manifestazioni sportive sono sospese fino a mercoledì prossimo 4 marzo, L’incontro sulla distanza delle otto riprese, era previsto per domenica 1 marzo. Adesso le società dei due pugili dovranno trovare un’altra data appena l’emergenza sarà finita. Certamente un brutto colpo per il pugile lucchese (ed anche per il suo avversario) che negli ultimi due mesi aveva preparato il match con grande intensità e che adesso vede di fatto sfumare l’opportunità di battersi subito per un titolo che potrebbe lanciarlo nel panorama nazionale della categoria dei leggeri e anche verso un possibile titolo italiano. Del resto in classifica è già piazzato molto bene. La vittoria dello scorso 20 dicembre a Roma su Luca Angeletti al termine di una dura battaglia rimane dunque l’ultima soddisfazione per Marvin. Ora bisognerà di fatto ripartire forse non da zero ma quasi. Difficile al momento  ipotizzare anche quando si potrà combattere con la speranza che i tempi non si dilatino troppo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.