Tango del calcio di rigore al Giglio con Neri Marcorè

LUCCA - Da venerdì 7 a domenica 9 febbraio andrà in scena al Teatro del Giglio lo spettacolo Tango del calcio di rigore, protagonista Neri Marcorè. Vista la grandissima richiesta da parte del pubblico, alle tre recite in cartellone (7 e 8 febbraio ore 21, 9 febbraio ore 16) è stato aggiunta una quarta rappresentazione sabato 8 febbraio alle ore 16.

-

Lo spettacolo prende il via dalla finale dei Mondiali del 1978. Il 25 giugno, all’Estadio Monumental di Buenos Aires, si gioca Argentina-Olanda, e l’Argentina deve vincere a tutti i costi. Seduto in tribuna d’onore c’è, infatti, il generale Jorge Videla, il burattinaio del mondiale, al potere dal golpe del 1976. Accanto a lui, c’è Licio Gelli, il Venerabile della loggia P2, suo amico personale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.