Turismo: pronto il cartellone unico della Versilia, ma dal prossimo inverno

FORTE DEI MARMI – Imprese del turismo, amministratori locali e Toscana Promozione a confronto sul futuro della Versilia. A Villa Bertelli sabato mattina un convegno, organizzato dall'Associazione Fortemente Noi, è stata l'occasione per tracciare una strategia a breve termine per la promozione del territorio.

-

La novità è l’attivazione dell’Ambito turistico, partito solo un mese e mezzo fa dopo oltre un anno di liti e ritardi tra i comuni della Versilia. A parlare è stato il sindaco di Forte dei Marmi Bruno Murzi, presidente dell’ente, che ha indivuduato nel funzionario comunale Marcello Fascetti il dirigente dell’Ambito.

I costi dell’Ambito saranno ripartiti tra i sette comuni della Versilia in vase alle presenze turistiche: e dunque il 40% sarà a carico di Viareggio, il 20% a Camaiore e a Pietrasanta, il 15% a Forte dei Marmi. Il resto a Massarosa, Seravezza e Stazzema.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.