Anziano investito e ucciso dal treno sui binari

VIAREGGIO - Investimento mortale sui binari che attraversano Torre del Lago, in località La Bufalina, tra Torre del Lago e Viareggio. Un uomo di 80 anni ha perso la vita travolto dal treno Frecciabianca che viaggiava da Roma in direzione Genova.

-

 

Un uomo è morto stamani investito da un treno lungo la linea Tirrenica, all’altezza della Bufalina a Torre del Lago. Ha 82 anni, Michele Cirillo l’anziano che è deceduto mentre stava attraversando i binari in bicicletta quando stato travolto dal convoglio, un Frecciabianca Roma-Genova. Sul posto è intervenuto il personale del 118 della Versilia che aveva allertato anche l’elicottero Pegaso, ma purtroppo per l’uomo non c’è stato niente da fare. E’ intervenuta anche la polizia per il rilievi e il personale della Rete ferroviaria italiana. In seguito all’investimento, avvenuto intorno alle 9.30, la circolazione ferroviaria è stata sospesa in entrambe le direzione tra Torre del Lago e Viareggio.Ed è ripresa in entrambi i sensi di marcia alle 11,45 a 30 chilometri orari per consentire la rimozione della salma e la bonifica del tratto dove è avvenuta la disgrazia a pochi metri dalla propria abitazione. L’uomo che era conosciuto nella frazione per il suo impegno anche per la salvaguardia de verde e per la lotta contro lo spaccio di sostanze stupefacenti alla Bufalina lascia la moglie Alfonsina e i figli Rinaldo e Vincenzo.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.