Campo di Marte, da domani operativi i nuovi posti di terapia intensiva

LUCCA - Ospiteranno probabilmente già domani i primi pazienti i nuovi posti di terapia intensiva allestiti nell'edificio di Malattie infettive del Campo di Marte di Lucca. Ieri il presidente della Regione Enrico Rossi ha visitato la struttura allestita a tempo di record.

-

I posti letto già attrezzati e pronti per essere operativi sono 12 ma sono già stati allestiti anche gli altri 60 nell’edificio della Casa della Salute, che saranno resi operativi qual’ora ce ne fosse la necessità. Questi posti saranno a disposizione di tutti i pazienti della Toscana del Nord Ovest e si aggiungono ai 30 letti di terapia intensiva che sono stati ricavati all’interno dell’ospedale San Luca.

Sotto questo aspetto martedì sempre al Campo di Marte partiranno 16 posti letto per le cure intermedie, in sostanza per ossigenare i pazienti che non hanno bisogno della terapia intensiva. Ed è partita anche la convenzione con un albergo a Lucca che ha messo a disposizione 25 camere. Con la sua visita Il governatore ha voluto assicurare i cittadini che la Regione sta dando il massimo e i nuovi posti ricavati al Campo di Marte ne sono la testimonianza.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.