Chiusi tutti i cimiteri nel comune di Lucca

LUCCA - Anche l'amministrazione comunale lucchese, al pari di altre realtà della provincia, sia nella piana che in Versilia ha deciso di chiudere al pubblico i cimiteri per contenere il contagio da Covid-19

- 1

Durante la riunione del Centro operativo della Protezione Civile comunale è stato deciso di chiudere al pubblico i cimiteri del territorio comunale a partire da lunedì 23 marzo. La relativa ordinanza sarà pubblicata in albo pretorio. Il provvedimento, annunciato anche da altri comuni della Piana di Lucca, rappresenta un’ulteriore precauzione volta a contenere la diffusione del coronavirus Covid-19

Commenti

1


  1. Infatti certi assembramenti al cimitero! Altro che rave party!
    Si sta rasentando il ridicolo! Diciamocela dai! Almeno l’onestà di dire che il servizio sanitario non era pronto a questa influenza+1!!! E ma i posti letto liberi in tempo non di crisi costano per i manager del ssn!!!
    Taglia taglia! E poi tanto si da la colpa al popolino o al runner che corre in mezzo a un deserto! BRAVI! CLAP! CLAP! Ma non lo vedete che ci hanno messo gli uni contro gli altri per coprire le loro inefficienze?
    Io vorrei sentire dire Conte, non è colpa sua per carità, dire: “Ci dispiace, non eravamo pronti” invece delle favolette insieme (semmai divisi) ce la faremo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.