Conto alla rovescia per il Salone dell’edilizia e della casa

LUCCA - E' entrato nel vivo al Polo Fiere l'allestimento del Salone dell'Edilizia e del mobile, che aprirà i battenti venerdì prossimo e proseguirà fino a domenica. Prevista la presenza di 100 aziende, che presenteranno i materiali e le soluzioni edili e di design più innovative per il mondo delle costruzioni, dell’architettura, per la casa e l’azienda.

-

In programma anche oltre 20 incontri, convegni e workshop. Ingresso e parcheggio gratuito. L’appuntamento è stato presentato ufficialmente a Palazzo Orsetti, alla presenza tra l’altro del sindaco Tambellini. Con il primo cittadino c’erano l’imprenditore Alessandro Sanesi, organizzatore del Salone, l’assessore Valentina Mercanti ed il direttore di Lucca Crea, Emanuele Vietina.

E nel corso della presentazione Sanesi ha spiegato perché il Salone è un’occasione imperdibile.

Uno degli argomenti che sarà trattato nel corso del Salone è quello del rifacimento delle facciate, per il quale è in vigore un bonus che consente il recupero del 90% delle spese. Il sindaco Tambellini ha sottolineato che questo, oltre che un vantaggio per i proprietari di immbobili, può essere uno strumento di ripresa per l’edilizia, specialmente in una città con molti edifici d’epoca come Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.