Corona Virus, tante donazioni

LUCCA – Si susseguono le donazioni per consentire l'acquisto di materiali utili ai presidi sanitari lucchesi in giorni di emergenza Corona Virus (nella foto gli "Angeli" della Terapia Intensiva di Lucca)

-

Materiale e attrezzature per superare un momento difficile. Le fondazioni bancarie lucchesi mettono a disposizione dell’Asl Toscana Nord-Ovest 165 mila euro al fine di acquistare le dotazioni sanitarie necessarie a far fronte all’emergenza dovuta ai crescenti casi di contagio di Coronavirus. Un’iniziativa della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca cui ha subito aderito la Fondazione Banca del Monte di Lucca, unite nel sostenere medici, infermieri e tutto il personale sanitario in uno dei frangenti più difficili della storia recente del nostro paese.​ Nei giorni scorsi 10 mila euro erano stati donati dall’azienda Isola Spa di Lammari e dai suoi fornitori. Altri 10mila dalla ToscoPaper di Ponte a Moriano mentre i ragazzi della curva della Lucchese hanno raggiunto e superato quota 10mila euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.