Coronavirus, contatti con una persona positiva; coppia capannorese a casa 14 giorni

CAPANNORI - A dieci giorni dall'inizio dell'emergenza sono 13 le persone risultate positive in Toscana al test per il Coronavirus. Di questi, 5 hanno avuto la conferma di positività da parte dell'Istituto superiore di sanità, altri 8 sono ancora in attesa di conferma.

- 1

L’ultimo caso registrato è quello di una donna di 42 anni, residente a Pergine Valdarno, in provincia di Arezzo, che si trova in isolamento domiciliare, in discrete condizioni. Avrebbe contratto il virus da un’amica fiorentina che si era recata nei giorni scorsi a Milano e che nel frattempo è clinicamente guarita.

Permangono stabili,  e in alcuni casi in miglioramento, le situazioni degli altri pazienti, presi in carico dal sistema sanitario toscano in questi giorni. Tra questi il 44enne di Torre del Lago, rientrato con positività dal Veneto, ancora in isolamento domiciliare ma senza più febbre.

Nella nostra regione si trovano in isolamento domiciliare complessivamente 944 persone. Tra queste anche una coppia di Capannori  che è entrata in contatto con una persona del nord Italia risultata poi positiva al test del Coronavirus. La coppia ha contattato subito la Asl e il sindaco Menesini ha firmato un’ordinanza domiciliare restrittiva: dovranno rimanere a casa 14 giorni. La coppia non risulta ad oggi contagiata.

“Si sono comportati da cittadini responsabili – ha detto il sindaco – questo è il modo in cui si fa prevenzione: no ad allarmismi, sì ad atteggiamenti seri”.

Commenti

1


  1. Come deve essere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.