Coronavirus, in Toscana aumento record di contagi (Livorno, Firenze, Siena)

TOSCANA - Sono 311 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, secondo i dati forniti dalla Regione. E' il doppio di ieri, il più alto numero di nuovi contagi in Toscana,dall'inizio dell'emergenza.

- 2

I casi attualmente positivi in cura in Toscana sono adesso 1.713.

In provincia di Lucca i nuovi casi di contagio sono 19, meno di ieri, quando, sempre secondo il bollettino regionale, erano stati segnalati 25 nuovi casi. In provincia di Lucca i tamponi positivi assommano adesso a 249.

Lucca è tra le province con meno nuovi casi oggi. Il triste record tocca a Livorno con 55 nuovi casi, seguita da Firenze con 52 e Siena con 50.

In Toscana nelle ultime 24 ore si sono registrati 9 nuovi decessi. Purtroppo c’è un’altra vittima a Lucca, si tratta di un uomo di 82 anni.
Le vittime nella nostra provincia salgono quindi a 12.

Commenti

2

  1. Vincenzo Bellini


    Nel dpcm della 11.3.2020 è previsto che possono rimanere aperti i locali 24 ore tutti i giorni che distribuiscono automaticamente bevande snack ect. Ne ho uno proprio vicino a casa frequentato molto spesso anche da gruppetti di persone senza che nessuno controlli distanze o altro. Visto che sono chiusi i bar non sarebbe opportuno chiudere anche questi distributori… Penso si possa rinunciare ad un caffè per il bene della nostra salute. Grazie


  2. Nessun medico ha ancora precisato ufficialmente se i decessi sono causati direttamente da covid 19 o le altre patologie di cui soffrono queste persone siano la causa determinante della morte e il covid 19 sia una concausa, nonostante sia stata richiesta questa precisazione molte volte anche in trasmissioni TV. Il vaccino poi è una balla: non esiste vaccino se una malattia non immunizza. Cioè o non è vero che si può riprenderla anche dopo esserne guariti o non esisterà mai un vaccino utile come anche per i virus dell’ influenza che mutano continuamente. Si questo virus sono stati individuati almeno tre ceppi: quello cinese quello tedesco e quello italiano. Quindi è già mutato più volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.