Coronavirus, morto Paolo Costa, collaboratore del sindaco di Seravezza Tarabella

SERAVEZZA - E' morto Paolo Costa, 72 anni, stretto collaboratore del sindaco di Seravezza Riccardo Tarabella. Era ricoverato da diversi giorni all'ospedale di Cisanello, dopo essere risultato positivo al Coronavirus.

-

Costa era anche membro del consiglio direttivo dell’Associazione nazionale partigiani della Versilia. Lascia la moglie Morena e i figli Nicola e Maria Antonietta. E’ stato tra i dirigenti della Henraux di Querceta ed è stato attivo nelle società di ciclismo e calcio di Pozzi di Seravezza.

Il sindaco Tarabella e l’intera amministrazione comunale hanno espresso il loro cordoglio alla famiglia di Paolo Costa. Messaggi di cordoglio anche dal Partito democratico e dalla società di calcio Seravezza pozzi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.