Lutto in Versilia per la scomparsa del notaio Guidugli, tra i primi contagiati

PIETRASANTA - Si è spento il notaio Umberto Guidugli, per molti anni Presidente Banca di credito cooperativo della Versilia Lunigiana e Garfagnana. Dal 2003 al 2015 ha presieduto il CdA dell'istituto. Oltre alla Presidenza del CDA BVLG è stato per 3 anni, dal 2013 al 2015, Presidente della Federazione Toscana delle Banche di Credito Cooperativo.

- 4

Il notaio era tra i primi contagiati da Coronavirus nel comune di Pietrasanta. A fare le condoglianze alla famiglia è stato lo stesso sindaco Alberto Giovannetti. Guidugli era stato anche candidato a sindaco nella tornata elettorale del 1996.

Commenti

4

  1. Roberta Antonelli


    È stata una persona da rispettare per la sua onestà, per la sua cultura, per il suo modo di porsi, per la sua capacità di ascoltare. Lo ricorderemo con affetto.
    Condoglianze sincere alla moglie e alle figlie.


    • Esprimo a Lucia e alle figlie il mio profondo dolore e l’ammirazione per il Notaio, persona corretta, colta, gentile;

      quando andiamo via lasciamo di noi il ricordo e il Notaio Guidugli susciterà sempre un sentimento di grande stima

  2. Loris Anchesi


    Ho avuto la fortuna e il privilegio di conoscerlo quando ero ancora fanciullo e vivevo, da piccolo montanaro, assieme alla mia famiglia, a Orto di Donna, nel cuore delle sue amate Alpi Apuane che non si e’ mai stancato di frequentare. Mi confidava: ogni volta che le guardo provo sempre forti emozioni. Per lui ho nutrito da subito un sentimento di profonda ammirazione per l’elevato spessore umano che esprimeva. L’ho sempre considerato un esempio di vita da emulare per il suo rigore comportamentale e la sua straordinaria apertura mentale. Con lui anche gli argomenti piu’ frivoli non scadevano mai nel banale. Carissimo Umberto mi mancherai, ci mancherai, continua a darci il tuo sostegno in questi momenti particolarmente difficili per tutti come del resto hai sempre fatto. Mi unisco al dolore della moglie, delle figlie, del fratello e di tutti coloro che gli hanno voluto bene con sentimenti di vivissima solidarieta’. Loris Anchesi

  3. Pini Vincenzo


    Abbiamo appreso della scomparsa di Umberto, rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze alla moglie alle figlie e al fratello Augusto. È mancato un grande uomo
    Adriana e Paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.