Filecchio Fratres spazza via anche l’Aquila (4-0) e ora vede la serie C

CALCIO DONNE ECCELLENZA - Ancora una perentoria vittoria del Filecchio Fratres che supera (4-0) l'Aquila Montevarchi con una tripletta della scatenata Fenili e porta a sette i punti di vantaggio sulla Vigor Rignano. La promozione in serie C è sempre più vicina.

-

(coro Filecchio)

La capolista se ne va…e stavolta forse in maniera definitiva. Il Filecchio Fratres di Francesco Passini schianta 4-0 anche l’Aquila Montevarchi con un risultato fotocopia di quello del match di andata e si porta a +7 nei confronti della Vigor Rignano bloccata sul pareggio. Giustificabile a fine gara l’esultanza delle gialloverdi. Al Rony Stefani di Ponte all’Ania partita avvincente ma solo nel primo tempo. Filecchio determinato e concentrato che passa già al quarto d’ora grazie ad un calcio di rigore trasformato dalla Fenili dopo che la stessa centravanti se lo era procurato. Piglio da capolista e da padrona del campo ma il Montevarchi si conferma una delle migliori squadre del campionato e trova una buona reazione che solo alcuni interventi di Lisa Marchetti impediscono alle ospiti di pervenire al pareggio. Il secondo tempo è invece un monologo filecchiese. Fenili è in giornata di grazia e ne segna altri due che di fatto chiudono il discorso annichilendo l’Aquila valdarnese. Due reti di pregevole fattura. Il 4 a 0 porta la firma del capitano Margherita Moni protagonista di un’altra partita da incorniciare così come Canitni e Paoli. Ma tutta la squadra si è espressa su livelli eccellenti denotando anche un’ottima condizione fisica. Archiviata la pratica-Montevarchi anche il calcio femminile si ferma per le ben note vicende. Ci sarebbero state tre parite di Coppa che ovviamente non si giocheranno. Il campionato dovrebbe riprendere il 29 marzo ma usare il condizionale è d’obbligo con la trasferta di Sesto Fiorentino contro il Rinascita Doccia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.