Fiori e ortofrutta, è crisi da virus: “Mancano le misure di sostegno”

VIAREGGIO - Nemmeno la festa della donna è servita a risollevare, anche solo minimamente, le sorti del florovivaismo e dell'agricoltura versiliese, messa in ginocchio dall'emergenza coronavirus. E con la chiusura dei mercati ambulanti in tutta la Versilia, anche i produttori di frutta e ortaggi sono in crisi.

-

A denunciare la forte preoccupazione di tutto il settore produttivo è la Cia, Confederazione Italiana Agricoltori, che già nelle settimane scorse aveva parlato di decine di ordini annullati per centinaia di migliaia di fiori, e di euro. Con intere produzioni che rimangono invendute nelle serre e nei vivai della Versilia.

Gli agricoltori chiedono misure ad hoc da parte del Governo per sostenere le imprese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.