L’opera donata dall’on. Carli al Presidente Mattarella

STAZZEMA - Tra gli omaggi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella anche un quadro dell’onorevole Carlo Carli, primo firmatario della legge istitutiva del Parco Nazionale della pace di Sant’Anna di Stazzema dal titolo “S.Anna 12 agosto 1944”.

-

Il quadro è stato esposto nel giorno della visita nella Fabbrica dei Diritti ed il Presidente ha potuto osservarlo collocato proprio all’ingresso della struttura dove si svolgeva l’evento: si tratta di un’opera che mette in parallelo la vicenda della strage nazifascista con l’opera di Nicolas Poussin conservata nel Museo di Condè a Chantilly “Strage di innocenti”.

Nell’opera in primo piano il quadro dell’artista francese, completato tra il 1625 e il 1629, con l’uccisione di un neonato da parte di un soldato, il quale si getta sul corpo del bambino brandendo la spada e ignorando la disperazione della madre che cerca di ostacolarlo. Sullo sfondo dell’opera di Carli, l’immagine nota del girotondo dei bambini sulla piazza di Sant’Anna di Stazzema: la foto è stata scattata alcuni giorni prima della strage e immortala un momento di spensieratezza in una Sant’Anna che si sentiva al sicuro dalla guerra.

Nella lettera di accompagnamento l’on. Carlo Carli esprime ringraziamento al Presidente Mattarella per il suo costante impegno per la memoria e per difendere quella libertà che è stata riconquistata al prezzo di tante vite. L’opera realizzata il 9 ottobre 2018 misura 99x100cm ed è realizzata in tecnica mista, grafica digitale e pastello a cera su tela.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.