Una nuova data per il rally del Ciocco: si correrà dal 18 al 20 giugno

MOTORI - Il 43esimo rally del Ciocco e della Valle del Serchio doveva corrersi nei prossimi giorni: venerdì 13 e sabato 14 ma come sapete tutto è stato rinviato a causa dell'emergenza del coronavirus. La corsa doveva costituire la prova di apertura del CIR 2020.

-

 

Il 43° rally Il Ciocco e Valle del Serchio si svolgerà nella nuova data che è stata individuata e fissata dal 18 al 20 giugno prossimi, dopo il rinvio dalla data originaria, in ossequio alle disposizioni governative in tema di contenimento e gestione della emergenza epidemiologica da Covid-19. Organization Sport Events ha concordato la nuova data di effettuazione con la Direzione per lo Sport Automobilistico dell’Automobile Club d’Italia (ACI). Il Rally Il Ciocco, al momento, diventa la quarta gara del Campionato Italiano Rally 2020, a seguito anche delle altre decisioni della Federazione, relative al calendario C.I.R. 2020. Il programma di gara, adeguato alla nuova data di effettuazione, nonché tutta la relativa documentazione, saranno aggiornate quanto prima ed eventuali modifiche e/o variazioni saranno comunicate in tempi brevi. Per la cronaca prima del Ciocco dovrebbero disputarsi in ordine cronologico: il Mille Miglia (17-18 aprile), Targa Florio (8-9 maggio) e Rally Italia Sardegna dal 4 al 7 giugno. Nell’emergenza di quanto sta accadendo magari per quella data di metà giugno, alle soglie dell’estate, chissà che sulle strade di casa non faccia il proprio debutto stagionale anche il pluricampione italiano Paolo Andreucci, magari ancora non con la nuova Peugeot Rally 4 che dovremmo vedere all’opera a luglio nel rally di Roma Capitale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.