Poche mascherine ai medici, sindacati annunciano diffida

LUCCA - Le funzioni pubbliche dei sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno annunciato la presentazione di una diffida a Prefettura di Pisa, Asl Toscana nord ovest e presidente della conferenza dei sindaci per la carente fornitura di mascherine e altri dispositivi di protezione al personale sanitario.

-

“CI risulta infatti – scrivono i sindacati –  che il personale che presta servizio presso la Usl Toscana Nord Ovest operi in condizioni che non rispettano gli standard di sicurezza previsti, il tutto con la conseguente possibile messa a rischio della salute degli operatori stessi e degli utenti. Stante l’attuale situazione pandemica, la cosa è evidentemente inaccettabile”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.