Primi interventi sulla discarica interrata di Mologno

BARGA - Nel comune di Barga primi interventi di messa in sicurezza per la discarica interrata emersa nei giorni scorsi a causa di una nuova erosione dei terreni Dell’ex campo sportivo di Mologno, dovuta alla piena del fiume Serchio.

-

 

Per il momento, il comune di Barga, con intervento di somma urgenza, ha  proceduto alla messa in sicurezza dell’area, col posizionamento di una scogliera provvisoria di protezione per impedire all’acqua di lambire la parte emersa della discarica e disperdere altro materiale. Ovviamente si tratta di un intervento temporaneo perché l’intervento principale dovrà vedere la bonifica del terreno e quindi la rimozione dei rifiuti presenti. Lunedì c’è stato anche un primo sopralluogo del genio civile e sono state informate della situazione anche le altre autorità competenti come l’ARPAT. L’intervento sulla discarica e la bonifica dovrà infatti essere concertato tra le varie autorità demandate a risolvere questa problematica ed in questi giorni a rallentare tutto l’iter c’è stato anche l’intensificarsi dell’emergenza sanitaria del coronavirus, con le misure disposte, che hanno di fatto rallentato anche l’attività di tanti servizi pubblici. Ci vorrà insomma qualche giorno, assicura l’Amministrazione Comunale, per avviare nella maniera prevista tutto l’iter. Restano peraltro da rimuovere anche i rifiuti, perlopiù sacchetti e plastica, che la piena del fiume ha disseminato più a valle della discarica e che l’Amministrazione Comunale si è impegnata a rimuovere. Lo farà, ha reso noto, non appena sarà completata tutta la procedura che richiede l’intervento di una ditta specializzata che ad oggi, stante la situazione contingente, non è possibile far intervenire

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.