Restate a casa: appello per aiutare chi la casa non ce l’ha

VIAREGGIO - In pochi giorni sono state raccolte un centinaio di firme per chiedere alle amministrazioni della Versilia di trovare soluzioni per i tanti senzatetto che non hanno una casa dove rimanere al riparo dal contagio da coronavirus.

-

Un’iniziativa sostenuta da numerose associazioni di volontariato, gruppo no profit e comuni cittadini per tutelare anche gli ultimi, gli invisibili.

Intanto il Comune di Viareggio è al lavoro per allestire un dormitorio ad hoc nella torretta della protezione civile nei pressi della stazione: per disporre gli spazi è stato chiesto l’aiuto della Croce Verde,  Misericordia e Croce Rossa. Una prima risposta alla necessità di aiutare chi è in difficoltà.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.