Rossi: ” Non si fermi il mondo del lavoro e i “vacanzieri” rientrino nelle loro residenze”

FIRENZE - Il governatore della Regione Enrico Rossi ha diffuso nel pomeriggio un video appello in cui commenta la decisione del Governo di allargare a tutto il territorio nazionale le misure restrittive per il contenimento del contagio da coronavirus

-

Nel concordare pienamente con le decisioni prese, Rossi ha però sottolineato la mancanza, all’interno del decreto, di riferimento a tutti quei possessori di seconde case che dalle zone rosse del Nord Italia si sono riversati in Toscana nei giorni scorsi.

Un altro forte richiamo del presidente è stato quello al mondo lavorativo e produttivo, chiarendo che nel decreto non è fatto divieto di recarsi nei luoghi di lavoro o di continuare tutte le attività produttive.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.