Salgono a 31 i positivi in provincia

PROVINCIA DI LUCCA - Secondo l'ultimo bollettino diramato dalla USL Toscana Nord Ovest sono 4 i nuovi casi in lucchesia, mentre in Versilia il numero è salito a 10

-

Parenti fuori dall’ospedale San Luca, in attesa di passare dal check point per poter poi visitare i congiunti ricoverati. Sono entrati in vigore in tutti gli ospedali della Toscana i controlli ancora più restrittivi per chi entra nei reparti. L’obiettivo primario è proteggere i degenti e salvaguardare il personale medico.

L’emergenza coronavirus continua e oggi il bollettino riporta il primo decesso in Toscana:  un settantanovenne con più patologie a carico e un quadro clinico già complesso in partenza, ricoverato all’ospedale di Pisa.

I nuovi casi nella nostra regione nelle ultime 24 ore sono 53, che portano il totale complessivo a 164 contagiati.

In Lucchesia i nuovi casi sono 4, tutti uomini tra i 60 ed i 77 anni, un capannorese, un porcarese e due lucchesi. Solo uno di loro è stato ricoverato al San Luca, gli altri 3 sono a casa.

Più pesante il bilancio dell’ultima giornata in  Versilia con 10 nuovi casi positivi: 5 a Forte dei Marmi, tra cui marito e moglie di 52 e 49 anni e due ragazzi di 23 e 16 anni, tutti imparentati con un’anziana già positiva; poi 2 casi a Seravezza, due uomini di 53 ed 83 anni, uno ciascuno a Viareggio, Camaiore e Massarosa, tre uomini tra i 44 ed i 52 anni.

In totale quindi, in Lucchesia abbiamo 17 casi positivi al Coronavirus, dei quali 8 in quarantena a casa, e 9 ricoverati al San Luca, uno dei quali in terapia intensiva.

In Versilia i tamponi positivi sono 14. Dieci persone sono in osservazione a casa, tre sono ricoverate in Malattie Infettive a Livorno, una è in rianimazione all’ospedale Versilia.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.