Sorpresi a mangiare e bere nel ristorante chiuso: denunciati

VIAREGGIO - Mangiavano e bevevano vino guardando un film in tv all’interno di un ristorante della Darsena, ma attraverso le tende sono stati notati dalla polizia durante il servizio di controllo.

- 1

La giustificazione era che stavano effettuando lavori di manutenzione. Gli agenti dopo essersi assicurati che il locale non fosse aperto e che non avevano una valida motivazione li hanno denunciati.

In totale sono altre 15 le persone denunciate dagli uomini del commissariato di Viareggio nel pomeriggio di ieri a Capezzano Pianore, in Darsena, in centro,  a Torre del Lago, tutte con improbabili giustificazioni, tutti ostinatamente convinti di riuscire a eludere il decreto.“Le forze dell’ordine – è il messaggio del commissariato di Viareggio – conferiscono un importante contributo per “arrestare” un criminale mai affrontato, il coronavirus. Per raggiungere il risultato i cittadini devono essere protagonisti principali”.

Commenti

1

  1. Roberto Ghilarducci


    I NOMI DEI LOCALI E DELLE PERSONE
    Non fate giornalismo siete solo dei riportini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.