Stop alle rette scolastiche a Pietrasanta

PIETRASANTA - Stop al pagamento delle rette degli asili nidi comunali, del trasporto e delle mense. Lo ha deciso la giunta municipale di Pietrasanta che ha approvato – riunita venerdì 27 marzo in modalità online - la prima misura concreta a sostegno delle famiglie.

-

Il Comune si accollerà, per tutto il periodo dell’emergenza sanitaria, l’intero costo dei servizi di trasporto pubblico e delle mense che sono considerati servizi a domanda individuale.  Lo stop comprende anche il mese di febbraio anche se l’emergenza sanitaria, e la chiusura alle scuole in tutta Italia, è datata 5 marzo.

Complessivamente sono coinvolti nel servizio delle rette 324 bambini, nella ristorazione tra infanzia e primaria quasi 1.400 mentre gli iscritti ai nidi sono 144.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.