38 nuovi tamponi positivi e 3 nuovi decessi

REGIONE TOSCANA - Sono 226 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati in Toscana a ventiquattro ore dal precedente bollettino, analizzati nei laboratori toscani; e 22 i nuovi decessi. Oggi torna a scendere il trend dei nuovi casi positivi (ieri erano stati 406)

-

Continua invece a salire il numero di decessi: 22, rispetto ai 15 di ieri e ai 9 del giorno precedente, 1 aprile. Molto contenuto l’aumento di ricoveri (+7 rispetto a ieri); e nelle terapie intensive si registra un diminuzione di 7 unità. Aumentate di molto le guarigioni cliniche (da 166 a 216), e anche quelle virali (da 50 a 84).

Ad oggi sono dunque 5.499 i contagiati dall’inizio dell’emergenza. 84 sono finora le guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”, risultati negativi al test ripetuto per due volte a distanza di 24 ore), 216 le guarigioni cliniche (senza più sintomi ma non ancora negativizzati) e 290 i decessi. I casi attualmente positivi in cura rimangono dunque 4.909. Spetterà in ogni caso all’Istituto superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus: nella quasi totalità dei casi, si tratta infatti di persone che avevano patologie concomitanti.

Questi i 22 decessi registrati in Toscana nelle ultime 24 ore, che vanno ad aggiungersi ai 268 registrati fino a ieri, per un totale di 290 decessi dall’inizio dell’epidemia. Con l’indicazione di sesso, età, comune di domicilio: F, 87, Seravezza; M, 82, Carrara; M, 57, Pontremoli; F, 79, Castelnuovo Magra; M, 74, Porcari; M, 91, Massa; M, 78, Massarosa; F, 83, Cascina; M, 67, Firenze; M, 74, Firenze; F, 94, Firenze; M, 88, Pistoia; F, 88, Pescia; M, 88, Montecatini Terme; M, 82, Pescia; F, 87, Prato; F, 87, Prato; F, 78, Prato; F, 83, Bucine; M, 81, San Quirico d’Orcia; F, 84, Arcidosso; F, 66, Abbadia San Salvatore.

Per quanto riguarda i ricoveri, ad oggi sono in totale 1.437 (ieri erano 1.430), di cui 288 in terapia intensiva (ieri erano 295).

Questi i numeri che fotografano la situazione toscana a venerdì 3 aprile, così come sono stati trasmessi dall’assessorato al diritto alla salute al Ministero della salute, e come verranno comunicati dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli.

Di 5.499 tamponi fino ad oggi risultati positivi al test, questa è la suddivisione per provincia di segnalazione, che non sempre corrisponde necessariamente a quella di residenza: 1.543 Firenze, 361 Pistoia, 323 Prato (totale Asl centro: 2.227), 843 Lucca, 644 Massa-Carrara, 519 Pisa, 307 Livorno (totale Asl nord ovest: 2.313), 264 Grosseto, 337 Siena, 358 Arezzo (totale sud est: 959).

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) si sono registrati 53 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza.

NUOVI CASI

 

Apuane: 3

 

Lunigiana: 0

 

Piana di Lucca: 21

 

Valle del Serchio: 1

 

Zona Pisana: 1

 

Alta  Val di Cecina Val d’Era: 2

 

Zona Livornese: 6

 

Elba: 0

 

Bassa Val di Cecina Val di Cornia: 0

 

Versilia: 16

 

3 casi da attribuire: altra Azienda, altra Regione o dati non disponibili.

 

I dati legati ai territori dell’Asl Toscana nord ovest sono forniti in conformità con la recente comunicazione del Garante per la protezione dei dati personali.

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare in maniera consistente il numero dei guariti: si sono registrate finora 40 guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 77 guarigioni cliniche.

 

Questi, inoltre,  i decessi che sono verificati tra ieri ed oggi sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest:

donna di 79 anni, di di Castelnuovo Magra (La Spezia);

uomo di 83 anni, di Carrara;

uomo di 91 anni, di Massa;

uomo di 78 anni, di Massarosa;

donna di 87 anni, di Seravezza;

uomo di 74 anni, di Porcari;

donna di 83 anni, di Cascin

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.