A Liliana Segre la cittadinanza benemerita di Stazzema

STAZZEMA - Il Consiglio Comunale di Stazzema ha concesso ieri pomeriggio in una seduta in videoconferenza la cittadinanza benemerita alla senatrice a vita Liliana Segre.

-

Il Sindaco di Stazzema e presidente del Parco Nazionale della pace Maurizio Verona aveva incontrato la senatrice a vita a Bruxelles in seguito all’invito del Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli alla giornata di ricordo dell’Olocausto lo scorso 29 gennaio quando Liliana Segre raccontò la sua storia alla seduta del Parlamento. Era stata già concordata una data per un nuovo incontro, ma gli eventi di questi giorni dovranno certamente far rivedere l’agenda degli incontri.

“Liliana Segre per noi non sarà solo una cittadina benemerita della nostra comunità”, commenta Maurizio Verona, “ma vorremmo che fosse una ambasciatrice del Parco Nazionale della pace e delle sue attività nel mondo.”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.