Al via i lavori per la rotatoria di via Marconi

PIETRASANTA - Aperto il cantiere per realizzate la rotatoria compatta all’incrocio pericoloso tra via Marconi ed il sottopasso Avis, all’ingresso del centro storico. Con qualche settimana di ritardo, a causa dell’emergenza sanitaria, è ripartito uno degli interventi sulla viabilità più attesi che metterà finalmente ordine ad un tracciato urbano considerato ad alto rischio.

-

La rotatoria era stata inserita tra i 52 interventi finanziati dalla Regione Toscana che comparteciperà al costo complessivo dell’intervento con 75 mila euro. Uno degli incroci più pericolosi della città, spesso purtroppo luogo di incidenti mortali e oggetto di polemiche da parte dei cittadini.

La rotonda di via Avis Donatori e via Marconi è la prima di una serie di rotatorie previste nel piano di opere pubbliche dall’amministrazione Giovannetti. L’obiettivo è ridurre i punti di conflitto derivanti dall’incontro di due arterie di collegamento tra il centro storico e la piana molto trafficate durante tutto l’arco della giornata preservando l’attuale ciclopista e senza procedere a nessun esproprio.

La fine dei lavori è prevista per il 9 maggio. Il cantiere, oltre a modificare la viabilità di accesso a Pietrasanta, toglierà provvisoriamente 11 posti di auto dal parcheggio della Pesa. I disagi si prevedono contenuti viste le restrizioni anti Covid che andranno avanti ancora per settimane.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.