Alla guida della moto ubriaca e senza patente aggredisce la polizia: denunciata

VIAREGGIO - Continuano i controlli per l’applicazione del decreto anti-contagio da parte della polizia di Viareggio. Gli ultimi accertamenti effettuati hanno portato a sanzionare cinque persone per l’inosservanza alle norme.

-

Continuano i controlli per l’applicazione del decreto anti-contagio da parte della polizia di Viareggio.Gli ultimi accertamenti effettuati hanno portato a sanzionare cinque persone per l’inosservanza alle norme. A Viareggio la volante ha proceduto ad un controllo su un motoveicolo, con a bordo due persone. La conducente è risultata anche positiva all’alcoltest, oltre che ad essere priva di patente. Il motoveicolo, inoltre, era privo di revisione e copertura assicurativa. I due a bordo sono stati multati perché in giro senza giustificato motivo e la moto è stata sottoposta a fermo e sequestro amministrativo. La donna, inoltre, all’atto del controllo ha assunto un atteggiamento molesto e ingiurioso nei confronti degli operatori. Quindi è stata denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. Le altre multe elevate riguardano, invece, spostamenti ingiustificati.La polizia rende noto che ogni strada del territorio di Viareggio, Camaiore e Massarosa è presidiata, e i controlli sul rispetto della normativa aumentano anche in previsione delle prossime festività del 25 aprile e Primo maggio. Particolare attenzione verrà messa sui possibili spostamenti che potrebbero interessare le zone caratterizzate dalle seconde abitazioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.