All’ospedale Versilia la prima riabilitazione ospedaliera per il Covid

CAMAIORE – All'ospedale Versilia la Asl ha attivato il primo reparto di riabilitazione ospedaliera ad alta attività assistenziale dedicato a pazienti Covid positivi. Una riorganizzazione dettata dal mutamento delle esigenzi dei pazienti.

-

Se prima c’era più bisogno di assistenza nella fase acuta delle polmoniti da Covid, adesso la pressione è più sugli esiti e sull’area medica. La riabilitazione potrà dunque ospitare 14 pazienti positivi e 14 negativi – ovvero guariti – ma ancora bisognosi di cure, o persino di assistenza respiratoria, che saranno affiancati ai pazienti no Covid. Tra gli effetti benefici quello di alleggerire i reparti di terapia intensiva, come ha spiegato al Tg Noi Federico Posteraro, Direttore Dipartimento Riabilitazione Nord.

Si completa così tutto il percorso ospedaliero al Versilia per il paziente Covid. Ma a chi è destinata la riabilitazione?

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.