Anno scolastico 2019/20 tutti promossi? Più no che sì

PROVINCIA DI LUCCA - Nonostante le bozze di Decreto che stanno circolando on line indichino la volontà del Ministero di promuovere per quest'anno anche gli studenti con gravi insufficienze, la dirigente dell'ufficio scolastico esprime perplessità su questa ipotesi

- 1

Tutti promossi per quest’anno? Più no che sì. Circolano da alcune ore delle bozze del decreto del MIUR che darebbero indicazione ai dirigenti scolastici di promuovere, per quest’anno e solo per quest’anno, anche gli studenti con gravi insufficienze. Un’ipotesi che abbiamo sottoposto alla direttrice dell’ufficio scolastico interprovinciale Donatella Buonriposi la quale però l’ha giudicata poco credibile

Per quanto riguarda invece gli esami di maturità, rimangono in piedi le ipotesi di un unico esame orale nel caso che non si riesca a rientrare in aula entro il 18 maggio, data considerata spartiacque tra la possibilità di un esame tradizionale e quella di un unico orale senza prove scritte.

Intanto prosegue l’impegno per fornire di dispositivi che consentano la didattica a distanza anche alle famiglie sprovviste di computer o tablet e in questa fase dell’emergenza, l’aiuto viene direttamente dalla collaborazione con la Protezione Civile.

Commenti

1


  1. Penso che quest’anno sia da terminare così,
    Non si possono valutare i ragazzi in questa situazione.
    Il consiglio di classe deve valutare i ragazzi ,niente esami né maturità né esame di terza media, sarebbero ancora più inutili di quanto lo sono di solito. Va valutato il percorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.