Corsa al credito di famiglie e imprese; Stamati (BVLG): “Servono risposte rapide da Bce e Iccrea”

PIETRASANTA – Sono già molto numerose le richieste di accesso ai 10 milioni di euro di credito messi in campo per le imprese della Banca di Credito Cooperativo della Versilia Lunigiana e Garfagnana per fronteggiare l'emergenza Covid-19.

-

Lo spiega al Tg Noi Enzo Stamati, presidente della Bvlg che ha stanziato anche un milione per i privati e consentito la sospensione della reta dei prestiti per le famiglie.

Alla ripartenza sarà determinante per le imprese e per le famiglie l’accesso al credito in tempi rapidi. Ma cosa serve per facilitare queste operazioni?

La Bvlg – che in questi giorni ha deliberato un sostegno di 250mila euro per gli ospedali e le Caritas del territorio – ha chiuso a rotazione tutte le filiali e attivato lo smart working. Ma quale impatto potrebbe avere lo tsunami coronavirus sulla banca stessa?

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.