Due incendi sui monti della lucchesìa

PROVINCIA DI LUCCA - Elicotteri e squadre a terra impegnati sui fronti di due roghi che sono scoppiati nel primo pomeriggio, uno sul monte Piglione a Pescaglia e uno a Sulcina di Villa Collemandina

-

Sono due i roghi in corso in queste ore sui rilievi della lucchesìa. Il primo è in località Groppa nel comune di Pescaglia. La segnalazione giunta alla Sala operativa regionale dai Carabinieri Forestali intorno alle 12, indicava una colonna di fumo in prossimità del crinale del Monte Piglione.  Sul posto è giunto subito l’elicottero regionale ed è stato inviato personale dell’Unione dei comuni della Mediavalle e del Coordinamento volontariato toscano.

Le squadre stanno lavorando per evitare che il fuoco arrivi a lambire i boschi che si trovano nelle vicinanze dell’incendio. Per il momento la superficie interessata dal fuoco è di diversi ettari di pascolo.

Altro incendio in località Sulcina, nel comune di Villa Collemandina. Qua sono circa gli 2 ettari di pascolo e boschi radi che sono stati percorsi dalle fiamme. Ma la situazione è stata messa rapidamente sotto controllo. Le condizioni meteo sono in lento peggioramento con aumento di umidità e l’arrivo di piogge, previsto in tarda serata, che daranno aiuto nelle operazioni di bonifica dei due incendi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.