Il Vescovo implorera’ il Volto Santo

LUCCA - Venerdi' mattina alle 11.15, Monsignor Paolo Giulietti si recherà presso la cappella del Volto Santo, all’interno della Cattedrale di Lucca, dove sosterà in preghiera. L'evento andra' in onda in diretta su NoiTv.

-

In questo tempo di afflizione, la Chiesa di Lucca, guidata dal suo Arcivescovo, si fa dunque spiritualmente pellegrina davanti la venerata effige del Signore della Chiesa e della Città, per implorare sostegno e forza, e la liberazione dal dilagare dei mali portati dall’epidemia in corso. Si tratta di una speciale supplica al Volto Santo, durante la quale verrà fatta anche una “preghiera di benedizione” composta per questi particolari e difficili giorni, dove saranno ricordati i malati e le loro famiglie, i medici, gli infermieri, i governanti, gli amministratori, i ricercatori, gli addetti dei supermercati, gli addetti alle pulizie, le badanti, i trasportatori, le forze dell’ordine, i volontari, i sacerdoti, i religiosi e le religiose “e tanti altri che hanno compreso che nessuno si salva da solo”. Un’intenzione particolare verrà espressa, infine, per tutti i defunti. La supplica al Volto Santo, che ovviamente sarà a porte chiuse, potrà essere seguita in diretta a partire dalle ore 11.15 sulla nostra emittente. Sabato pomeriggio invece, sempre su NoiTv, si rinnova alle 17 l’appuntamento con la Santa Messa ( sempre a porte chiuse) in diretta dalla millenaria Pieve di Loppia , siamo nella unità pastorale di Fornaci, Ponte all’Ania e loppia, con la liturgia celebrata da Don Giovanni Catoni accompagnata dalle note dell’antico organo costruito dall’organaro lucchese Domenico Pucci. Domenica mattina alle 10 infine, sempre in diretta, la Santa Messa dal Monastero dellla Visitazione del Centro Storico di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.