La supplica di Mons. Giulietti al Volto Santo

LUCCA - Nel silenzio assordante della Cattedrale di San Martino a Lucca, deserta e a porte chiuse Mons. Paolo Giulietti Arcivescovo di Lucca  ha svolto il pellegrinaggio con supplica al Volto santo in tempo di epidemia

- 2

La cerimonia religiosa si è svolta in diretta su Noi Tv e in Streaming per permettere a chiunque di seguire questo evento piuttosto singolare in tempi moderni.

Nel passato in più occasioni è stata chiesta al  Volto Santo di Lucca la protezione per mezzo di  preghiere e riti; spesso per scongiurare  guerre o pestilenze. In questi periodi di afflizione sono tanti i religiosi che rifacendosi alla fede ma anche alla storia chiedon, grazie alla preghiera, la protezione a figure importanti del Cristianesimo spesso raffigurate da icone molto antiche.

In questa occasione, nella supplica al Volto santo, l’arcivescovo ha pregato rivolgendosi un pensiero speciale alle varie forze direttamente impegnare, in prima linea, in questa difficile battaglia contro il virus.

A proposito di sante messe in diretta trasmesse dalla nostra emittente, vi ricordiamo che Sabato 4 aprile alle ore 17 dalla millenaria Pieve di Loppia sarà celebrata una Santa Messa dall’arciprete di Fornaci Don Giovanni Cartoni; domenica 5 aprile alle 10 sempre l’Arcivescovo Giulietti  celebrerà la santa messa della domenica delle Palme, dal Monastero della Visitazione nel Centro Storico a Lucca; celebrazione  che di fatto apre una settimana intensa di appuntamenti religiosi, alcuni dei quali verranno trasmessi sempre in diretta su Noi TV.

 

Commenti

2


  1. Dove è possibile rivedere la registrazione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.