L’appello dell’avvocato Assumma: “Ci vuole buon senso nell’applicazione delle norme”

VERSILIA - La necessità del cittadino, in primis quella economica, deve essere tenuta in considerazione nell’applicazione, a volte fin troppo stringente, delle norme. E’ un appello al buon senso quello che viene Piergiorgio Assumma uno degli avvocati più noti della capitale, da sempre in prima linea nel lanciare messaggi pubblici per il rispetto della legge.

-

La necessità del cittadino, in primis quella economica, deve essere tenuta in considerazione nell’applicazione, a volte fin troppo stringente, delle norme. E’ un appello al buon senso quello che viene Piergiorgio Assumma uno degli avvocati più noti della capitale, da sempre in prima linea nel lanciare messaggi pubblici per il rispetto della Legge. Partendo da quanto accaduto poco più di una settimana fa a Seravezza dove sono state multate 18 persone di Forte Dei Marmi in fila al supermercato, Assumma sottolinea come questi casi siano frequenti nel nostro paese in tempi di contrasto al coronavirus. La conseguenza è quella di creare danni ulteriori a quelli legati all’emergenza sanitaria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.