Maxi riqualificazione in arrivo per il campo di atletica di Marina

PIETRASANTA - In estate al via il primo lotto per la riqualificazione dell’impianto di atletica Falcone e Borsellino di Marina di Pietrasanta. Un progetto ambizioso quello varato dal Consiglio comunale che punta a trasformarlo, in pochi anni, in una struttura di riferimento nazionale ed internazionale.

-

Sono due i finanziamenti che l’amministrazione Giovannetti ha ottenuto per complessivi 414 mila euro sulla base di un progetto che ne costerà poco più di 800mila: 200 mila euro dalla Fondazione Cassa Risparmio di Lucca e 214 mila euro dal bando nazionale “Sport e Periferie”. L’intervento è stato spalmato su due anni: Il primo lotto costerà circa 560 mila e riguarda il rifacimento completo del manto delle otto corsie della pista di atletica; il secondo lotto la sistemazione delle attrezzature mobili e la copertura della pista di pattinaggio con creazione di un’area attrezzata polivalente coperta e multidisciplinare.

Il Comune in tutto ha reperito un milione e mezzo per gli impianti sportivi. Dopo l’acquisizione del Campo del Sale a Marina, la rinascita del campo delle Iare e del Pedonese di Marina, si punta a realizzare il campo in sintetico alla Pruniccia di Strettoia e al campo di Regnalla, dove i lavori si sono fermati per l’emergenza sanitaria.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.