Posti di blocco e spiagge chiuse: sarà una Pasqua blindata

VIAREGGIO - Spiagge chiuse. Nuova proroga per l’ordinanza che impone il divieto di accesso agli arenili di Viareggio e Torre del Lago, e alle zone immediatamente adiacenti: quindi la Terrazza della Repubblica, il viale Marconi, il viale Margherita, il Lungomolo Del Greco, l’area antistante al porto turistico

- 1

Spiagge chiuse. Nuova proroga per l’ordinanza che impone il divieto di accesso agli arenili di Viareggio e Torre del Lago, e alle zone immediatamente adiacenti: quindi la Terrazza della Repubblica, il viale Marconi, il viale Margherita, il Lungomolo Del Greco, l’area antistante al porto turistico, il viale Europa in Darsena e la Marina di Torre del Lago.

Potranno accedervi solo i residenti in quelle zone, e quanti dimostrino esigenze lavorative, stati di necessità o motivi di salute.

Il divieto è valido nel fine settimana di Pasqua, per i giorni di sabato 11, domenica 12 e lunedì 13 aprile.

«Nel prossimo fine settimana i controlli saranno ulteriormente intensificati – commenta il sindaco Del Ghingaro – non possiamo correre il rischio di cedere alla tentazione del sole e del bel tempo. Queste settimane sono cruciali perché il numero dei positivi non torni ad impennarsi».

«Polizia municipale e forze dell’ordine hanno preparato un piano operativo che vedrà pattuglie dagli arenili al centro alla periferia. Con posti di controllo in autostrada e agli accessi principali della città».

«La tolleranza sarà pari a zero: è in gioco la salute di tutti. Stiamo e state a casa: saremo pronti ad accogliervi ad emergenza finita – commenta il sindaco -. E sarà ancora più bello».

Commenti

1


  1. Polizia municipale e altre forze di Polizia???
    Del Ghingaro!!
    Anche la Polizia municipale è una Forza di Polizia!! Non dipendono solo da te!
    Sono a disposizione anche del Prefetto, dal Procuratire della Repubblica e dal Questore.
    Forse il Sindaco non lo sapeva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.