Pressing sul declassamento della Bretella

PROVINCIA DI LUCCA - Anche la Provincia di Lucca si fa promotrice delle istanze presentate da alcune amministrazioni comunali della Versilia per richiedere al Ministero il declassamento dell'autostrada Bretella tra i caselli di Lucca e Versilia

- 1

A dirlo sono il presidente della Provincia, Luca Menesini e il consigliere provinciale con delega alla pianificazione e al piano urbano mobilità sostenibile Versilia, Iacopo Menchetti, intervenendo sul dibattito relativo alla Bretella.

Secondo Menesini e Menchetti, infatti, grazie al declassamento della Bretella si potrebbe ottenere un duplice vantaggio: da una parte si alleggerirebbe notevolmente il traffico sulla viabilità litoranea e, dall’altra, si riuscirebbe a rendere più fluido e, quindi, meno impattante a livello ambientale, il movimento dei pendolari. In questo modo, tra gli altri vantaggi, non ci sarebbe più l’esigenza di adeguare le infrastrutture viarie della Versilia, non adatte a reggere un transito intenso come quello che attualmente le caratterizza.

Un declassamento che però dovrà fare i conti con i costi di manutenzione e con la garanzia di sicurezza da parte degli utenti.

 

l’impegno della Provincia sarà orientato a sostenere e atturare tutte le richieste di il potenziamento, efficienza e sicurezza di tutte le infrastrutture di collegamento territoriale, comprese anche quelle ferroviarie con il raddoppio della linea ferroviaria fra Viareggio e Lucca.

 

 

Commenti

1

  1. Paolo Pescucci


    Caro Menesini c’è arrivato anche lei , Lucca e Massarosa è dal 2018 che hanno approvato mozioni in tal senso https://www.loschermo.it/il-consiglio-comunale-di-lucca…/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.