Ragazzi in gara per dipingere da casa la Zorria

VIAREGGIO - Un concorso di pittura a scopo benefico è stato organizzato su Facebook e lo slogan è "Io resto a casa e dipingo la Zorria", in ricordo di un'artista del tutto particolare che ha vissuto a Viareggio e che molti la ricordano.

-

La prima edizione ideata da Aldo Angeli dell’Escape Tuscany Thriathlon organizzatore anche del tuffo il 1 gennaio a Viareggio avrà come tema il “Pagliaccio” ed è riservato ai ragazzi fino a 16 anni e gli adulti da 17 anni in poi su facebook alla pagina del concorso sono già arrivati diversi disegni da parte di ragazzi.

Al termine del concorso verrà pubblicato anche un opuscolo, il concorso ha il patrocinio del Comune di Viareggio. L’artista viareggino Nicola Domenici ha realizzato un’opera che consegnerà al vincitore del concorso è stato realizzato su tela 50×80 uno stimolo in più per i ragazzi per poter prendere parte a questo concorso con i disegni che sono già postati sula pagina facebook del concorso Dipingi Zorria Pagliaccio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.