Santa Zita, su NoiTv in diretta le Sante Messe da Pescaglia e da San Frediano

LUCCA - Il 27 aprile la chiesa festeggia Santa Zita, nata a Bozzano di Pescaglia nei primi anni del XIII secolo. Grazie a NoiTv sarà possibile seguire in diretta due cerimonie religiose.

-

Zita  è  nata  nei primi anni del XIII secolo a Bozzano di Pescaglia nella zona di Monsagrati Alto, Da una umile famiglia di contadini; a 12 anni  lascia la famiglia  per recarsi  in città per lavorare a servizio da una nobile famiglia lucchese,ed è proprio nel corso del suo servizio presso la famiglia Fatinelli che si fa apprezzare per l’attenzione verso i  poveri e gli ammalati; a tal punto che alla sua morte viene proclamata “santa” a furor di popolo. Della sua santità parla anche Dante Alighieri  che pochi anni dopo la sua morte la cita appunto come santa.

Ogni anno per Lucca è una ricorrenza importante; religiosa e non solo; come non ricordare la tradizionale Fiera di santa Zita che vede Piazza Anfiteatro riempirsi di bancarelle e piazza San Frediano addobbata con tantissimi fiori.

Quest’anno tutto questo non sarà possibile ma grazie a NoiTv sarà possibile seguire in diretta due cerimonie religiose.

La prima sarà celebrata alle 10 da Don Rodolfo Rossi dall’Oratorio di Santa Zita, costruito sui ruderi della casa natale della Santa; alle 17 dalla Basilica di San Frediano, più esattamente dalla cappella dedicata a Santa Zita, Mons Paolo Giulietti Vescovo di Lucca, coadiuvato da Mons, Michelangelo Giannotti celebrerà la solenne messa dedicata alla Santa dei Fiori. Il tutto ovviamente a porte chiuse e nel rispetto delle normative di legge.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.