Spiagge e pinete di nuovo chiuse a Viareggio e Torre del Lago

VIAREGGIO - Le spiagge di Viareggio e Torre del Lago, la Passeggiate e le pinete resteranno chiuse al pubblico anche nel psorrimo week-end. Ordinanza che sarà poi prorogata anche nei giorni festivi del 25 aprile e 1 maggio.

- 1

Le spiagge di Viareggio e Torre del Lago, la Passeggiate e le pinete resteranno chiuse al pubblico anche nel psorrimo week-end. Ordinanza che sarà poi prorogata anche nei giorni festivi del 25 aprile e 1 maggio. E’ una fase delicata – sottolinea il sindaco – e Viareggio è ancora una delle zone più colpite della Toscana. Per chi trasgredirà le regole, le multe saranno ancora più salate: si va dai 400 ai 3000 euro.

L’appello del sindaco è quello di rinnovare il senso di responsabilità dimostrato dai cittadini in occasione delle festività pasquali.

Il divieto è valido anche questa volta per i luoghi pubblici adiacenti gli arenili: la Terrazza della Repubblica, il viale Marconi, il viale Margherita, il Lungomolo Del Greco, l’area antistante al porto turistico, il viale Europa in Darsena e la Marina di Torre del Lago.

Commenti

1


  1. prima chiudete tutto e dopo riapritee tutto solo discorsi fate bla bla bla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.