Terapia intensiva, la Asl: “16 posti liberi, altri 24 pronti; situazione di relativa tranquillità”

PISA - Il direttore generale della Asl Toscana Nord Ovest Maria Letizia Casani ha parlato di una situazione di relativa tranquillità riguardo ai posti disponibili di terapia intensiva sul territorio dell'area vasta.

-

“Ad oggi abbiamo 16 posti letto liberi – ha detto la Casani – più altri 12 pronti a Carrara e altri 12 a Lucca. A questi si aggiungono altri 24 posti di prossima apertura a Massa”. “Ad oggi – ha aggiunto il direttore abbiamo una riserva di posti di 44 letti, presto diventeranno 70, senza contare il contributo che può dare l’azienda ospedaliera universitaria di Pisa”.

“Ci sentiamo abbastanza tranquilli di far fronte ad altre ulteriori necessità”, ha concluso la Casani.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.