Tribunale ordina sequestro dei sottopassi alla Bretella

LUCCA - Sequestrati tre sottopassi autostradali Salt della diramazione Lucca-Viareggio della A11 in via di Arliano, via di Fregionaia e via Casanova. La viabilità resta chiusa fino all’esecuzione dei lavori di manutenzione

-

Su ordinanza del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lucca la Polizia Stradale ha posto sotto sequestro tre sottopassi alla autostrada A11 Lucca-Viareggio di proprieta’ della Società Autostrada Ligure Toscana. Una indagine che affonda le sue radici nella caduta di alcuni calcinacci che gli inquirenti riterrebbero dovuta a mancata manutenzione e deterioramento. Sono quindi stati chiusi dalla autorita’ giudiziaria in via cautelativa in attesa di lavori di manutenzione e ripristino il sottopasso di via di Arliano, quello di via Casanuova e quello di via Fregionaia tutti nel comune di Lucca. Per la vicenda ci sarebbero gia’ alcuni iscritti sul registro degli indagati. Adessio le viabilita’ sono state interrotte e i cittadini dovranno utilizzare percorsi alternativi. Il comune di Lucca ha fatto sapere in una nota di essere gia’ in stretto contatto con Salt p.a. perché si attivi per le azioni di dissequestro e perché i lavori di manutenzione necessari siano svolti nei tempi più brevi. L’autostrada intanto, rimane comunque aperta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.