Adesso è ufficiale: niente Lucca Summer Festival, tutto rimandato al 2021

LUCCA - Mimmo D'Alessandro ha dovuto gettare la spugna: il Lucca Summer Festival quest'anno non ci sarà, si rimanda tutto al 2021. L'annuncio ufficiale è arrivato nel corso di una videoconferenza alla quale hanno partecipato anche il sindaco di Lucca Tambellini, l'assessore alla cultura Ragghianti e il senatore Marcucci.

-

“L’obiettivo è spostare tutti i concerti programmati quest’anno al 2021” ha detto D’Alessandro. Cade anche l’ipotesi di organizzare qualche appuntamento alternativo per settembre.

Per quanto riguarda i biglietti già venduti, nel caso di concerti che saranno comunque riproposti il prossimo anno, potranno essere utilizzati in quell’occasione. Se si riferiscono a concerti che invece non saranno riproposti, sarà emesso un voucher del corrispondente valore da utilizzare per concerti comunque in programma al Summer Festival.

D’Alessandro ha infine rivelato di essere rimasto molto male per un messaggio ricevuto dall’assessore alla cultura della Regione Toscana con il quale gli è stato comunicato che la sua manifestazione rimane esclusa dal contributo regionale di emergenza di 750mila euro in quanto, ha riferito D’Alessandro, “la musica del Summer non è musica colta e la manifestazione è comunque di grandi dimensioni”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.