Bandiera blu confermata in tutta la Versilia

VERSILIA - La Bandiera blu sventolerà anche quest'estate in tutti i comuni della Versilia. Questa mattina la ong danese Fee (Foundation for Enviromental Education) ha assegnato il riconoscimento di qualità alle spiagge italiane.

-

Il vessillo è stato riconosciuto ancora una volta a Viareggio, Lido di Camaiore, Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi. Sulla costa apuo-versiliese c’è la novità del Cinquale, la frazione balneare di Montignoso (MS), che torna a conquistare la Bandiera blu dopo alcuni anni.

Per il Comune di Forte dei Marmi si è trattato del 30esimo anno consecutivo su 34 edizioni indette dalla Fee, uno dei primi a fregiarsi del titolo. “Per questa particolare ricorrenza dei trentanni, avevamo in programma quest’estate una serie di iniziative che dovremmo comunque rimodulare, ma non mancheremo di trovare il modo di festeggiare questo importante compleanno” – commenta la vice sindaco Graziella Polacci.

Per ottenere la bandiera non basta la qualità delle acque del mare, serve infatti un sistema di servizi a 360 gradi riassunto in 32 criteri che la giuria nazionale valuta in modo sempre più dettagliato.

In Italia quest’anno sono 195 i Comuni che insigniti della bandiera, 12 in più, che sventolerà in un’estate di profondissima crisi per il turismo balneare.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.