I 970 anni di San Davino Pellegrino

LUCCA - Mercoledì 3 giugno ricorrono i 970 anni dalla morte di San Davino Pellegrino, il santo di origine armena le cui spoglie sono custodite all'interno della chiesa di San Michele, nell'altare maggiore

-

Ovviamente, anche questo evento sarà segnato dalle restrizioni imposte dai protocolli anti contagio ma la parrocchia del centro storico non ha voluto rinunciare alle celebrazioni, seppure in versione ridotta

Un santo, Davino,  il cui culto era rimasto sopito per lunghi anni ma che negli ultimi tempi si è voluto riscoprire e valorizzare proprio per il messaggio di accoglienza verso il prossimo che trasmette la sua vicenda.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.