Lavarsi le mani bene e spesso…. Oggi piu’ che mai!

TOSCANA - Il 5 maggio è la Giornata mondiale del lavaggio delle mani e quest'anno, in questa situazione di emergenza sanitaria, la giornata assume un’importanza assoluta e un significato molto diverso dagli anni precedenti.

-

Inoltre, si celebra insieme alla giornata mondiale dell’infermiere e dell’ostetrica, ruoli che, assieme ai medici, al personale delle microbiologie e della medicina di laboratorio, agli operatori socio-sanitari e agli adetti alle pulizie, contribuiscono a rendere il nostro servizio sanitario sicuro e protetto.
Lavarsi le mani correttamente, farlo nei momenti giusti e soprattutto nelle situazioni di maggior rischio, è un gesto salvavita, che non è più solo parte della nostra buona educazione, ma diventa un gesto base della nostra vita quotidiana. Oggi infatti lavarsi bene le mani, indossare la mascherina e mantenere la distanza sociale sono le tre azioni fondamentali per proteggerci dal virus e garantire la sicurezza nostra e di chi ci circonda.
A livello globale l’Organizzazione Mondiale della Sanità promuove la partnership con i pazienti e le famiglie, per incoraggiarli a partecipare alla promozione della pratica dell’igiene delle mani in tutti i contesti sanitari e di assistenza per la salute dei cittadini.
L’igiene delle mani, un’azione molto semplice, rimane il mezzo principale per ridurre la diffusione delle infezioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.