Non tutti riaprono dopo il lockdown: il barbiere Angelo getta la spugna

VIAREGGIO - Il parrucchiere Angelo Ramacciotti, 77 anni, ha deciso di chiudere definitivamente il suo negozio al quartiere Allende al Varignano dopo 58 anni di attività e la causa sono le disposizioni a cui si devono attenere per il Covid 19 tutti gli esercizi commerciali. E fra questi i parrucchieri.

- 2

Se non ci fossero state queste prescrizioni, visto che il suo è un lavoro che gli è sempre piaciuto, avrebbe avuto il solito entusiasmo di proseguire, da quando a 13 anni ha iniziato a lavorare. Proseguendo in pratica fino al 7 marzo scorso quando ha chiuso a causa del coronavirus. Quando tutte le attività hanno atteso invano la riapertura fissata dal Governo per il 18 maggio, Angelo ha deciso invece la chiusura definitiva.

Commenti

2

  1. Senesi Luigi Carlo


    Sei un bravo professionista e essere umano ha farto molto pela societa’ italiana!👏👏👏

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.