Parrucchieri ed estetiste, Cna esulta: “Già pronti a ripartire”

LUCCA - Ripartenza, dopo due mesi e mezzo di chiusura. Una liberazione per parrucchieri, barbieri e centri estetici della nostra provincia, come testimonia il presidente della Cna Andrea Giannecchini. 

-

Anche perché la categoria si sente pronta ad affrontare la fase 2 in quanto, spiega il presidente della Cna, In Toscana i protocolli di sterilizzazione delle attrezzature, di sanificazione delle postazioni di lavoro tra un cliente e l’altro e di sanificazione giornaliera e settimanale degli ambienti di lavoro sono obbligatori per legge da oltre dieci anni.

Tra gli obblighi previsti dalle linee guida del governo, oltre al metro di distanza tra le postazioni di lavoro e tra i clienti, ci sono quelli dell’accesso al negozio solo su prenotazione, e dei dispositivi di protezione da indossare.

La ripresa dell’attività per questo settore secondo la Cna inciderà positivamente sull’economia di tutta la provincia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.