Aule scolastiche alla ex Lorenzini; l’ipotesi del Comune per gli studenti “sfrattati”

LUCCA - Aule scolastiche alla ex caserma Lorenzini, sul lato che guarda corso Garibaldi. Lo ha annunciato l'assessore Gabriele Bove nel corso del consiglio comunale in videconferenza dedicato proprio al futuro della ex caserma.

- 1

L’idea è quella di realizzare alla Lorenzini una scuola “volano”, nella quale ospitare gli studenti delle scuole del centro storico che devono essere ristrutturate, senza dover quindi trasferire le classi fuori dalle mura.

L’assessore ha aggiunto che la ex caserma potrebbe ospitare anche un parcheggio per residenti, consentendo così di individuare altri stalli blu in corso Garbaldi.

Per le opposizioni il Comune ha perso troppo tempo sulla Lorenzini senza prendere decisioni. Marco Martinelli, capogruppo di Forza Italia, che aveva richiesta la convocazione del consiglio si è augurato che finalmente adesso possa partire un confronto aperto con cittadini, professionisti e associazioni di categoria”.

Sulla questione dell’inquinamento del sottosuolo l’opposizione ha accusato il Comune di aver tenuta nascosta la cosa. L’assessore Bove ha assicurato che la falda acquifera non è interessata da infiltrazioni ma il Comune sta comunque sollecitando l’ente competente, che è ancora il ministero delle difesa, per svolgere ulteriori accertamenti.

Commenti

1

  1. Giulio Cesare


    Sono un vostro ascoltare dai primi anni 90.ora mi trovo in Brasile da 7 mesi ma tutte le sere vi seguo, vi devo fare un appunto sulla ristrutturazione del fontana della pupporona che non in piazza SAN SALVATORE la piazza si chiama DEL SALVATORE. Mi fa molto piacere vedere i miei posti. Comunque fra un paio di mesi dovrei tornare a casa CIAO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.