Dietrofront al bagno Pietrasanta: ok agli ombrelloni “in condivisione”

PIETRASANTA - Il ritorno dopo la grande fuga. Il ripristino della possibilità di condividere tende e ombrelloni anche tra famiglie diverse o tra amici (per smezzare le spese) ha riportato al bagno comunale Pietrasanta molti dei vecchi clienti migrati in altri stabilimenti. Certo c'è ancora tanto da fare per recuperare gli affari persi, ma la prospettiva è incoraggiante.

-

A parlare è il neo amministratore unico della Pietrasanta Sviluppo Pietro Bertagna (Lega), nominato pochi giorni fa dal sindaco Giovannetti al posto del dimissionario Claudio Viviani. Il primo atto è stato proprio ammorbidire le regole ferree introdotte per contenere al massimo il rischio di contagio.

La società in house del Comune adesso intende potenziare la promozione e anche le prenotazioni online: già oggi un cliente su 10 accedono via web.

Il nuovo amministratore punta ad accelerare sui progetti di vendita del terreni dell’ex Pio Campana, per recuparere liquidità per la riqualificazione degli ex Macelli comunali. Un’operazione che si è arenato negli ultimi anni, una delle cause della progressivo scoramento dei rapporti tra il sindaco e l’ex amministratore Viviani.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.